Lo stile minimalista

L’uso di due colori quali bianco e nero è la vera base dello stile minimalsta che possiamo applicare al nostro bagno. La composizione coloristica speciale unita ai mobili, sanitari ed accessori creano un insieme speciale nella stanza. Come ristrutturare il bagno nello stile minimalista?

Continua a leggere Lo stile minimalista

Bagno: gli accessori indispensabili

I mobili ed i sanitari fanno la vera base dell’equipaggiamento del bagno. Senza di essi non potremmmo farci praticamente nulla nella nostra stanza creata per il benessere e il riposo… Esiste però anche un altro gruppo di attrezzi che agevolano tutte le nostre attività svolte quotidianamente nella camera da bagno.

Continua a leggere Bagno: gli accessori indispensabili

Le finestre per il bagno

Qual’è il ruolo della finestra nel bagno? È innanzitutto la più importante fonte di luce naturale grazie a cui la camera da bagno resta ben illuminata, calda e chiara per tutto il giorno. Inoltre è un elemento decorativo di grande impatto estetico su tutta la stanza. Guardiamo alle finestre per il bagno ed ai vantaggi che queste introducono nel nostro bagno.

Finestra per il bagno – come sceglierne una giusta?

La scelta di una finestra giusta può cambiare l’intero aspetto della camera da bagno. Le stanze piccole e strette diventano otticamente più ampie e aerate, mentre quelle grandi sembrano ancora più large e capienti. La temperatura all’interno della camera è sempre più alta grazie al fatto che la luce ha un accesso ininterrotto al bagno, ciò che risolve il problema di camere fredde. A volte l’esposizione alla luce è sufficiente da poterci permettere di farne a meno di un riscaldatore elettrico, ciò che abbassa i costi del mantenimento del bagno. Se davvero teniamo alla qualità del nostro soggiorno dentro la stanza, dovremo pregiare le finestre che ci garantiscono un flusso libero d’aria, tantissima freschezza e il senso di benessere durante i soggiorni alla camera da bagno. Grazie alla circolazione ininterrotta dell’aria evitiamo anche il problema di troppa umidità, afa e muffa. Soprattutto quell’ultima potrebbe altrimenti causarci molte difficoltà del mantenimento della camera (e pure i costi aggiuntivi) danneggiando i mobili ed i sanitari. L’afa e la muffa che si accompagnano spesso nelle stanze senza finestre sono un vero pericolo per tutte le nostre proprietà, e quindi fa bene protteggercene con le finestre. Cosa si può fare se le dimensioni dei muri non ci permettono di mettere dentro le pareti alla nostra camera da bagno? Nel caso dei bagni che si occuppano l’ultimo piano della casa, è consigliabile mettere una finestrina nel soffitto. Se non possiamo usare nemmeno questa possibilità, si può considerare l’acquisto di un ventilatore che potrebbe creare un ambiente di freschezza, anche se non abbiamo una possibilità di creare una stanza più luminosa.

Praticità e bellezza

Le finestre, oltre ad essere un elemento basilare e pratico nella maggior parte delle camere da bagno, svolgono anche un importante ruolo estetico dando un carattere speciale al nostro bagno. Se prestiamo un po’ di attenzione alle cornici ed agli addobbi, come per esempio le tendine, otterremo un effetto spettacolare con la finestra nel punto estetico del bagno più forte.