Bagno nel sottotetto

Disponi di uno spazio ridotto, ma interessante dal punto di vista di forma e localizzazione? Hai intenzione di creare un bagno nel sottotetto del tuo appartamento? È un’idea bella e anche realizzabile. Guardiamo come farlo in pochi passi semplici.


Bagno a tetto obliquo

Perché vale la pena provare a creare un bagno nella mansarda? Innanzitutto perché è uno spazio veramente accogliente e ad aria incredibile; se in più abbiamo le finestre che danno sulla città (dall’alto piano) oppure su un’altro tipo di paesaggio (è una bella soluzione anche in campagna) l’effetto finale può oltrepassare le nostre aspettative. Inoltre, è una cosa rara e decisamente originale, quindi – chi tiene alla unicità e rafinatezza – dovrebbe considerare questa possibilità nell’arredamento.

Come procedere?

  • In caso della mansarda può essere utile consultare un professionista – infine, non è così semplice scegliere i mobili ed i sanitari per uno spazio del genere, dove le mura non sono uguali e c’è bisogno di agire in un modo un po’ più avveduto che di solito. Questo passo non si limita solo al processo di calcolazione delle misure, ma anche alla scelta dello stile – magari in un ambiente più esigente avremo bisogno di un consiglio di un professionista anche sul lato estetico della stanza. Quindi – per rinnovare in modo giusto uno spazio particolare, meglio cercare un consiglio a proposito.
  • Dopo la tappa preliminare possiamo procedere al rinnovamento nel senso stretto. Sicuramente nel bagno al sottotetto si applicano le regole salvaspazio. Cerchiamo di usare lo spazio al massimo e di crearne di più attraverso l’uso dei mobili e l’installazione dei sanitari.
  • Se si tratta dei sanitari: è probabile che nel bagno alla mansarda si possa montare una cabina doccia, ma di solito in questo tipo di camere vanno installate le vasche, perché si possono mettere anche nella parte più bassa della stanza. La scelta tra la doccia e la vasca è probabilmente l’unica del genere, perché gli altri sanitari non creano questo tipo di problemi.
  • Il water, il lavabo, il bidet – come è stato detto – non sono difficili da mettere dentro a un bagno del genere, perché entrerebbero in ogni parte della stanza. Cerca quelli che ti piacciono dall’aspetto e crea il tuo bagno ideale

I vantaggi del bagno nella mansarda:

– risparmio di spazio nelle camere regolari
– bel panorama
– più calore nell’estate
– originalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *