La vasca freestanding

La vasca non smette di essere uno tra i sanitari più importanti nella camera da bagno. Recentemente va moltissimo di moda la vasca freestanding, cioè la vasca posizionata a distanza sia dai muri, sia da alcun altro mobile. In questo modo la vasca diventa un punto esposto nella stanza con un forte impatto estetico.


Cose da considerare riguardo alla vasca freestanding

1. Stile. Dal punto di vista di estetica e di creazione degli interni tematici, la vasca freestanding potrebbe svolgere il ruolo dell’elemento che introduce un tocco di stile vintage, industrial, edoardiano ecc. La sua posizione all’interno del bagno rende possibile di apprezzare l’elaborazione dei piedini decorativi e altri aspetti del sanitario che altrimenti rimangono nascosti e trascurati quando la vasca viene installata affianco al muro.
2. Il comfort. La vasca freestanding ci permette di muoversi in un modo molto più libero e spontaneo nella camera da bagno. Possiamo ad esempio migliorare la qualità del tempo passato nella camera da bagno per esempio guardando alla finestra. Tuttavia, senza un appoggio da parte della parete, che altrimenti avremmo avuto con la vasca posizionata in sotto il muro, può diventare meno sicuro di la vasca (rischi di scivolamenti, mancanza di un appoggio ecc.). A seconda dei bisogni dell’utente del bagno, il senso di stare in mezzo allo spazio aperto può nondimeno migliorare il senso di comodità delle attività igieniche di ogni giorno.
3. Un’aria di novità. L’introduzione della vasca freestanding può dare al nostro bagno un particolare tocco di novità e di tendenze; è un modo assai semplice di cambiare l’aspetto di intera camera da bagno. È un mobile ideale per creare un ambiente di qualche stile prescelto, che ci interessa di più, oppure per perfezionare un ‘look’ della camera (tipo industrial, vintage o altro).

Nuova veste della vasca

Una vasca da bagno freestanding, pur non essendo una novità in assoluto, sta facendo un ritorno alla grande e ottiene sempre più spazio nei bagni contemporanei. È un segno che stiamo tornando ai sanitari tipici, ma ripensandoli; una vasca freestanding è in grado di migliorare sia l’aspetto del nostro bagno, sia il nostro senso di benessere quotidiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *